Tenta il furto di una macchina ma era un'auto civetta della polizia con un agente al suo interno: arrestato

Di Giuseppe Dones

Sembra una pagina di un sito satirico, invece è accaduto per davvero: un ventitreenne di nome Ushio Sato non sapeva ciò che sarebbe accaduto quando ha deciso di rubare un'auto. Non un'auto qualunque ma un'auto civetta della polizia, con tanto di poliziotto al suo interno.

Sato si trovava a Shizuoka quando ha individuato l'auto da rubare. Non si era accorto che dentro c'era un uomo. Così ha forzato la serratura ma all'improvviso è stato immobilizzato e arrestato. Perché quell'uomo era un agente in borghese, dentro l'auto per un appostamento, evidentemente saltato.

Continua »