"Voglio vedere il mare prima di morire". E il paramedico l'accontenta e la porta in spiaggia, in ambulanza

"La paziente ha pianto lacrime di gioia. A volte tutto ciò di cui hai bisogno per fare la differenza è l'empatia"

Continua a leggere »

Il fidanzato le diede fuoco, Ylenia lo difende al processo: "Voglio stare con lui"

Il fidanzato le diede fuoco, Ylenia lo difende al processo: "Voglio stare con lui"

Continua a leggere »

Inquinamento a Roma: scattato il blocco del traffico

Il sindaco Virginia Raggi ha firmato l'ordinanza: i mezzi più inquinanti non potranno entrare e circolare nella "fascia verde"

Continua a leggere »

Presi a sberle, trascinati per i capelli, umiliati. Tre maestre maltrattavano i bambini a Vercelli: arrestate

La polizia ha scoperto ben 52 episodi di violenze fisiche e psicologiche a bambini tra i 3 e i 5 anni. La denuncia è partita da una mamma

Continua a leggere »

I selfie e i ricatti folli della professoressa: "Fate sesso con me o vi boccio"

I selfie e i ricatti folli della professoressa: "Fate sesso con me o vi boccio"

Continua a leggere »

«2000 abusivi, tra cui un inquilino con 18 case». Virginia Raggi denuncia il business delle case popolari

In un post la sindaca di Roma riposta la lettera dell'assessore al Patrimonio in cui denuncia lo stato delle case popolari capitoline

Continua a leggere »

Legata, picchiata, violentata e costretta a vivere coi topi per 10 anni. Orco la riduce in schiavitù a Catanzaro

A Gizzeria l'avevano ingaggiata per badare a un uomo, che in realtà l'ha completamente ridotta in schiavitù 

Continua a leggere »

Il nonno l'ha violentata la prima volta quando aveva 13 anni. Ora a 22 anni attende ancora giustizia

Nonostante due condanne l'uomo che doveva proteggerla e che invece l'ha violentata più volte è ancora libero

Continua a leggere »

Bolletta da 1 centesimo all'anziana: "Paga entro il 3 dicembre o stacchiamo la luce"

Bolletta da 1 centesimo all'anziana: "Paga entro il 3 dicembre o stacchiamo la luce"

Continua a leggere »

"Dal buono nasce il p*ne". L'errore è esilarante ma ha fatto diventare la pubblicità virale

È bastato scambiare due consonanti per cambiare completamente senso a una pubblicità 

Continua a leggere »