Stalkscan, l'app che permette di recuperare post, foto e altro anche se non siete amici

Di Giuseppe Dones

Si chiama Stalkscan ed è il sito che passa al setaccio Facebook e scova tutto quello che inavvertitamente è stato lasciato a disposizione di chiunque, nello specifico gli stati che hanno come privacy “pubblico”.Nello specifico riesce a recuperare, post, foto informazioni personali che “potrebbero essere usati” o recuperati da persone che vogliono farsi i fatti vostri o recuperare informazioni su di voi.

Questa nuova web app è stata creata dal ricercatore belga Inti De Ceukelaire. Il suo intento è quello di dimostrare come la nostra privacy è sempre a “rischio” e in questo modo vuole sensibilizzare l’opinione pubblica. Soprattutto quando questa è legata al web. Stalkscan è abbastanza semplice da usare. Sfrutta il sistema Graph Search, il motore di ricerca interno a Facebook, ed è capace di rintracciare tutti i post e tutti i vari collegamenti a quel post, mantenuti o resi pubblici dagli utenti.

Continua »